ULTIME NOTIZIE

Un’incredibile scoperta che viene dall’Australia: la bacca che distrugge il 75% delle cellule tumorali

Condivisioni 364

Un gruppo di ricercatori australiani ha scoperto che la bacca di un albero chiamato “blushwood” possiede incredibili proprietà antitumorali.

L’Istituto di Ricerca Medica “Berghofer” ha affermato che le cure a base di questa bacca hanno avuto il 75% di successo, curando i tumori in esseri umani ed animali.

Il dottor Glen Boyle, direttore della ricerca, dice di questa bacca il cui studio è durato 8 anni: “Uccide direttamente le cellule tumorali, interrompendone l’afflusso di sangue ed attiva il sistema immunitario del corpo per eliminare i residui lasciati”.

Tutto ciò con una semplice iniezione di un farmaco derivato dalla bacca “blushwood”, chiamato EBC-46.

Ma ciò che sorprende il mondo intero è la velocità con cui questa sostanza agisce: i ricercatori hanno notato che il farmaco ha avuto effetto entro 5 minuti, curando i tumori in pochi giorni.

Il dottor Boyle ha comunque affermato che per gli esseri umani, la cura a base di questo farmaco può essere applicata solo in caso di tumori superficiali, come melanomi, in quanto non esistono ancora evidenze sull’effetto della bacca sui tumori che si diffondono (metastatici).


Loading...
Condivisioni 364

Lascia il tuo commento:

commenti