Se hai questi segni sul corpo dovresti leggere immediatamente

loading...

Il diabete è una delle patologie più diffuse al mondo, complici sopratutto gli stili di vita errati, che ci portano ad essere sempre più in sovrappeso, a muoverci di meno e fare meno attenzione a ciò che mangiamo. Esistono alcuni sintomi premonitori del diabete, che ci avvertono che i livelli di zucchero nel sangue sono oltre la media.

Le verruche, ad esempio, sono alcuni dei sintomi più diffusi. Le verruche sono molto comuni, e possono comparire anche in assenza di diabete. Ma le persone più soggette a questa condizione sono senza dubbio le persone obese. Le verruche compaiono sulle aree del corpo più esposte ad attrito (collo, ascelle, seno). Le verruche possono essere un sintomo premonitore del diabete, in quanto possono comparire anni prima di uno squilibrio rilevabile di glucosio.

Esistono due tipi di diabete: il diabete di tipo 2 è caratterizzato da un duplice difetto: non viene prodotta una quantità sufficiente di insulina per soddisfare le necessità dell’organismo (deficit di secrezione di insulina), oppure l’insulina prodotta non agisce in maniera soddisfacente (insulino-resistenza).

Alcuni studi hanno dimostrato che le persone che presentano imperfezioni sulla pelle hanno livelli maggiori di colesterolo, trigliceridi, zucchero nel sangue e proteina C-reattiva.

Equilibrando lo zucchero nel sangue è la soluzione migliore a questo tipo di problemi. Per farlo, bisogna cambiare radicalmente la dieta, evitando l’eccesso di carboidrati. Alcuni alimenti, come i fagioli bianchi e gli spinaci, contengono pochissimo glucosio.

Anche l’attività fisica è molto importante nella gestione del diabete, in quanto fondamentale nella regolazione del peso corporeo. Passare molto tempo seduti non fa bene alla salute. L’attività fisica può variare da semplici passeggiate allo svolgimento di uno sport: l’imperativo è muoversi.


Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti