Se decidi di vaccinare tuo figlio ricordati che è un potenziale pericolo per la collettività

loading...

Data l’obbligatorietà di un range INFINITO DI SIERI VACCINALI in un arco temporale molto ristretto

Data l’indicazione, PRESENTE IN OGNI FOGLIETTO ILLUSTRATIVO dei sieri, di mantenere il bambino ISOLATO per sei settimane dopo l’inoculazione del siero e COMUNQUE lontano da immuno-depressi, donne in gravidanza e in genere persone con decorso di malattia ovvero convalescenti in fase di recupero.

PROCEDIAMO a formulare una DIFFIDA FORMALE all’indirizzo delle PRESIDI e delle MAESTRE delle scuole pubbliche, che ancora qualcuno frequenterà in questo prossimo anno scolastico, e dei NIDI e degli ASILI e delle ASL di competenza territoriale
annunciando che QUALORA UN GENITORE PORTI SUO FIGLIO APPENA VACCINATO in classe, senza tenerlo ISOLATO per le sei settimane prescritte dalla STESSA CASA PRODUTTRICE DEL VACCINO

e QUALORA LA PRESIDE e le MAESTRE dell’istituto consentano a questo UNTORE POTENZIALE di sedersi tra i banchi con gli altri compagni

VERRANNO DENUNCIATE PER PROCURATA EPIDEMIA e RITENUTE RESPONSABILI, INSIEME AI DIRIGENTI DELLE ASL DI COMPETENZA, IL SINDACO DEL COMUNE INTERESSATO, I RESPONSABILI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE E DEL MINISTERO DELLA SALUTE, IN QUALITA’ DI PERSONE FISICHE DI TUTTI I DANNI DERIVANTI, SEGNATAMENTE DEL CONTAGIO PER LE STESSE MALATTIE CONTRO LE QUALI HANNO VACCINATO I MINORI

ARTICOLO 438 DEL CODICE PENALE et alios

http://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-vi/capo-ii/art438.html

reati CONNESSI di non inferiore gravità ed entità

PROCURATA STRAGE

http://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-vi/capo-i/art422.html


Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti