Meteo-Disastro, la tregua è già finita. Ecco la data da segnare: poi, il Maxi-Diluvio!

loading...

Estate a singhiozzo. Nell’immediato ci attendono giornate di sole, ma non eccessivamente calde: l’alta pressione delle Azzorre e quella Africana si sono unite per “abbracciare” l’Italia. Dunque bel tempo e qualche nube di passaggio. Le temperature, comunque, vengono date in lieve aumento: di poco sopra i 30° al Nord e al Sud, fino a 34-35° al Centro.

Cattive notizie, però, da domenica 10 luglio, quando i temporali torneranno a colpire l’arco alpino e l’Appennino settentrionale.

Un sintomo, quest’ultimo, dell’aumento dell’instabilità dovuto all’avvicinarsi delle correnti atlantiche, che potrebbero far peggiorare il tempo nella seconda settimana di luglio.

Dal 10 al 17, dunque, portate con voi un ombrello.


Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti