ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

L’isis compie la strage di capodanno in una discoteca affollatissima

89
Condivisioni Totali

Il copione si ripete distruggere ogni festività dell’occidente, terrorizzare la popolazione con irruzioni e stermini su tutto quello che rappresenta lo svago e la serenità.

35 morti e una quarantina di feriti è il bilancio ancora del tutto provvisorio dell’attacco avvenuto la notte di Capodanno in un locale di Istanbul, nel quarteiere Besiktas. Erano vestiti da Babbo Natale gli attentatori, in numero ancora imprecisato che hanno fatto irruzione nel famoso locale. Hanno sparato agli uomini della security alla porta del locale “Reina”. Poi sono entrati nella discoteca e hanno aperto il fuoco con i kalashnikov sulla folla radunata per un party di inizio anno. Molte delle centinaia dei partecipanti alla festa si sarebbero gettati nelle acque dello stretto del Bosforo per tentare di sfuggire all’attacco. Al momento dell’attentato erano circa 800 le persone presenti nel locale.

89
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti