ULTIME NOTIZIE

Lei torna a casa dopo 2 anni e il suo cane perde i sensi per la GIOIA.

Loading...
Condivisioni 22

Questo schnauzer non riesce a sostenere la gioia di rivedere la sua padrona dopo due anni di separazione e perde i sensi per qualche secondo. Dopo essere stata a lavorare all’estero per due anni (che in anni canini sono 14!), Rebecca torna a casa e l’accoglienza del suo cane è da lacrime. Per chi si fosse preoccupato, la famiglia ha precisato poi di aver portato il cagnolino dal veterinario, il quale, dopo aver visto il video, li ha rassicurati sul fatto che fosse solo un tenero caso di emozione incontenibile.

Emozioni quindi definitivamente accertate anche negli animali, giusto precisarlo, visto che in molti credono che non ne abbiano affatto.
Eppure come tutti gli altri mammiferi, una caratteristica essenziale, è proprio la presenza di emozioni, empatia e la capacità di provare gioia e sofferenza.
Quindi a maggior ragione smettiamo di sfruttare i grandi mammiferi come carne da mangiare, sono esseri senzienti.
Bovini, ovini, equini, sono le tre specie, oggetto di uno sterminio silenzioso, che sta portando al collasso il nostro pianeta. Per gli allevamenti intensivi di animali da macello, si spendono quantità d’acqua migliaia di volte più alte che in qualsiasi altra industria.
Per non parlare delle tonnellate di mangimi che vengono coltivati appositamente per la nostra “bistecca”.
Insomma, concludendo, se fossimo in un mondo più giusto eviteremmo di produrre così tanta carne, per risolvere il problema, assai più grave, della fame nel mondo.

Se vuoi lascia pure un commento qua sotto.


Loading...
Condivisioni 22

Lascia il tuo commento:

commenti