ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

IL SIGNIFICATO E’ INQUIETANTE…

316
Condivisioni Totali

Si tratta della Paralisi di notte, ed è un fenomeno più di diffuso di quello che crediamo. È una sensazione non gradevole, perché ci fa sentire impotenti. Si è pienamente coscienti ma incapace di governare i muscoli del proprio corpo. In realtà è fenomeno molto comune quando l’individuo è ancora in quella che in gergo viene definita fase REM (Rapid Eye Movement). Non appena ci addormentiamo, il nostro corpo si rilassa e la mente diventa meno cosciente. Quando sopraggiunge la paralisi, la nostra mente rimane cosciente, mentre il nostro corpo è in uno stato di rilassamento involontario.

La persona intuisce di non essere capace di padroneggiare il proprio corpo e vive uno stato di panico misto a terrore. È naturale che nella fase REM, i muscoli si paralizzano e la coscienza diventa molto reale. Non tutti possono sperimentare questa sensazione, ma c’è anche chi la sperimenta sin troppo spesso.

Le persone più soggette a questo tipo di paralisi, sono quelle affette da disturbi mentali, come la depressione e l’ansia, o persone che hanno semplicemente problemi di salute. Quali sono i fattori che vi rendono predisposti a questo tipo di disturbi?

– Problemi del sonno o narcolessia
– Mancanza di sonno
– Condizioni mentali, come il disturbo bipolare o stress
– Abuso di sostanze
– Frequenti cambiamenti di orari relegati al sonno.
– Alcuni farmaci, come quelli con ADHD
– Dormire sulla schiena

Nel caso sperimentate la paralisi e volete evitarla, rivolgetevi ad un medico specializzato che saprà sicuramente indicarvi come fare.

316
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti