ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

E’ una delle parti più sporche del nostro corpo anche dopo la doccia, ecco come pulirlo bene!

119
Condivisioni Totali

L’igiene personale è molto importante per la salute generale. I microorganismi con i quali entriamo in contatto durante la giornata restano attaccati a vestiti, pelle e capelli. Questi microbi possono colpire la nostra salute.

Nonostante una normale doccia possa eliminare la maggior parte di germi e batteri, esiste una parte del nostro corpo inaccessibile e nella quale si accumula sporcizia anche dopo la doccia.

Si tratta dell’ombelico: una vera e propria fonte di batteri, l’area più sporca del nostro corpo.

La particolare forma dell’ombelico lo rende propenso ad accumulare fibre dei vestiti, sudore, cellule morte e sapone: un ambiente perfetto per la proliferazione di microorganismi. E’ necessario pulire a fondo l’ombelico per prevenire vari problemi di salute, come le infezioni.

Per pulire l’ombelico basta un semplice cotton fioc imbevuto d’alcol. Evita movimenti bruschi e puliscilo prima di fare la doccia.
Durante la doccia, usa un altro cotton fioc imbevuto di sapone o gel doccia per pulire, poi risciacqua. Asciuga bene.

Se l’ombelico fuoriesce dal corpo applica del sapone e risciacqua bene. Asciuga lentamente ed evitando movimenti bruschi. (Fonte articolo)

119
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti