Bufera sulla lussuosa scorta di “RE” Napolitano. Guardate quanto ci costa e cosa ci ha risposto:

loading...

Ebbene si, a far discutere, è di nuovo la scorta di un personaggio noto, questa volta, Giorgio Napolitano.

Come riporta Il Tempo, infatti, la sua squadra è composta di 45 poliziotti, tutti responsabili della sicurezza dell’ex presidente della Repubblica.

Gli agenti della scorta guadagnerebbero tra i 1700 e i 2000 euro con straordinari da 50 ore in un mese. In più avrebbero un’indennità che va dai 400 euro per gli agenti “semplici”, fino ai 1600 euro per i dirigenti.

Cifre che stanno facendo molto discutere.

A sferrare un duro attacco, è stato il grillino Colletti che ha affermato: “Crede di disporre dell’Italia come vuole e, come ha dimostrato qualche giorno fa sulla legge elettorale, anche dei gruppi parlamentari”.

Ma, non è stato il solo, perché al coro si sono aggiunti anche esponenti degli altri partiti politici, come Fratelli d’Italia o Forza Italia.

A rispondere alle forti accuse, è stato lo stesso re Giorgio:

La sicurezza del Presidente emerito Giorgio Napolitano viene garantita con gli stessi criteri e con le stesse modalità utilizzati per tutte le persone assoggettate a tutela e, comunque, con un numero di persone di gran lunga inferiore rispetto a quello indicato nell’articolo che non ha pertanto riscontro nella realtà.


Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti