Bruciore di stomaco? Ecco come UCCIDERE, (senza medicine), il batterio che lo provoca. L’Helicobacter Pylori

loading...

Questo batterio, che può trovarsi nello stomaco per una lunga serie di patologie come cancro o ulcera, può dare del filo da torcere a chi ne soffre. Secondo alcune ricerche, circa il 50% della popolazione mondiale è portatore di questo batterio. In questo articolo ti spieghiamo un ottimo metodo per eliminarlo.

La scoperta dell’Helicobacter Pylori risale agli anni ’80, e prima della sua scoperta si credeva che l’ulcera fosse causata da acidi e non da un batterio. Gli studenti australiani che hanno scoperto questo batterio lo hanno subito associato a gastriti ed ulcere. Per verificare la presenza del batterio Helicobacter Pylori si possono effettuare endoscopie o test del respiro.

Nonostante possa essere trattato con antibiotici, il batterio è davvero difficile da eliminare, e può causare sintomi come mal di stomaco, nausea, acidità e sensibilità a determinati tipi di alimenti.

Di seguito ti suggeriamo la ricetta di un noto medico giapponese, che afferma di aver scoperto il rimedio per eliminare il batterio.

Per prepararlo hai bisogno di: 1 broccolo dalle dimensioni medie, 1 pizzico di sale marino e 250 ml d’acqua.

Lava e disinfetta il broccolo, prima di frullarlo assieme all’acqua e al sale. Bevi appena pronto per 30 giorni consecutivi, al mattino e alla sera.

Anche l’infuso di zenzero è molto utile a tal proposito, in quanto rende il nostro organismo più alcalino rendendo difficile la sopravvivenza del batterio.

Informa parenti e amici, condividi


Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti