ACCENDERE IL FUOCO con l’accendino SCARICO??? SI PUO’ FARE! Ecco come! GUARDA IL VIDEO!

loading...

Per accendere il fuoco, non è necessario avere a tutti i costi la possibilità di usufruire di un accendino pieno o quasi. Infatti, un metodo molto semplice ed immediato consente a chiunque di riuscire a creare una miccia senza la necessità di adoperare tanta polvere.

Molto probabilmente, questo metodo per generare anche volumi rilevanti di fuoco è attualmente conosciuto da ben poca gente. Noi cerchiamo di mostrarvelo e di farvelo comprendere, sapendo che non si tratta di nulla di complicato, anzi. Prima di tutto, bisogna sfatare un luogo comune. Quando un accendino è completamente vuoto, non è assolutamente detto che sia totalmente inutilizzabile. Non è obbligatorio buttarlo nell’immondizia quando ha ancora più di qualcosa da dare e può ancora servire per accendere qualsiasi cosa. Un video dimostra come si può fare a riciclare un accendino pressoché vuoto in pochi secondi. Prima di tutto, bisogna essere in possesso di un comune accendino. Non occorre nulla di sofisticato e di impossibile da usare, ma solo un pizzico di pazienza e tanta buona volontà. Quindi, è necessario prendere un semplice fazzoletto di carta e adagiarlo sul tavolo.

zolfo

A quel punto, bisogna sfregare l’accendino come se si avesse intenzione di farlo entrare in funzione. Uscirà fuori un bel po’ di polvere. Si tratta della pietra contenente in qualsiasi accendino, che esce fuori ogni volta che si accende e persino anche quando tale operazione non viene eseguita al meglio. Bisogna accumulare un po’ di polverina per fare in modo che l’esperimento possa andare avanti, per poi depositarla direttamente a bordo del tovagliolo.

A questo punto, il fazzoletto deve essere arrotolato e chiuso. L’accendino viene poi posto direttamente sulla punta del fazzoletto e normalmente acceso. In un attimo, scatta la tanto sospirata scintilla, grazie alla quale la carta si incendia come se il modello fosse pieno.

accensione-fuoco

Una procedura davvero rapida, grazie alla quale è possibile accendere il gas in cucina, o magari far propagare il fuoco. In alcune circostanze, un’operazione di questo tipo può addirittura salvare la vita. Per imparare come fare, non serve essere abili maneggiatori del fuoco e dell’accendino, anzi. Può riuscirci davvero chiunque, nessuno escluso. Il video tutorial è stato realizzato dal profilo di YouTube KipKay e ha ricevuto oltre un milione e 700 mila visualizzazioni, con più di 15 mila “Mi piace”. I commenti del pubblico sono per la maggior parte entusiasti, dato che il metodo può davvero diventare molto utile per qualsiasi individuo. Non vi resta altro da fare che provare a ripetere l’esperimento e ad accendere il fuoco con l’ausilio del vostro accendino… vuoto.

GUARDA IL VIDEO:

(Fonte)

 


Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti