ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Puppy, il cane che prevede gli attacchi epilettici, guardate al minuto 1:59 – Davvero incredibile!!

141
Condivisioni Totali

Puppy è l’ennesima conferma di quanto sia fondamentale la presenza di un cane nella vita di un uomo. In questo caso si tratta di una donna, Shannon, che soffre di crisi epilettiche.

Il fedele amico, che ormai conosce il disturbo della sua padrona, riesce ad avvertirla anche 10 o 20 minuti prima che venga colpita da un attacco. Il quattrozampe rappresenta un sostegno molto più concreto di quello che si pensi. Puppy, infatti, non solo sta vicino alla donna per non farla sentire sola durante le crisi, ma le lecca la bocca per evitare che si soffochi a causa della poca salivazione. Un conforto prezioso soprattutto per chi soffre di una malattia come l’epilessia che può cogliere all’improvviso e che rende la persona che ne è affetta totalmente impotente. (Fonte)

Di solito i cani sentono che sta per sopraggiungere una crisi abbaiano in modo frenetico attirando l’attenzione del malato, che puo’ correre ai ripari prendendo medicine che blocchino in anticipo le convulsioni.

In caso di sopraggiunta crisi invece intervengono prontamente sdraiandosi sul corpo del malato per stabilizzarlo ed evitare che le convulsioni abbiano il sopravvento.

141
Condivisioni Totali

Lascia il tuo commento:

commenti