ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

NIKOLA TESLA DESCRIVE UNO SMARTPHONE DEI GIORNI NOSTRI NEL 1926

Nikola Tesla (1856-1943) è stato uno scienziato pioniere del 20° secolo, noto per i suoi contributi alla progettazione del sistema di alimentazione elettrica moderna a corrente alternata (AC). Tesla era un fisico, ingegnere meccanico ed elettrico, inventore e futurologo, così come il possessore di una memoria quasi eidetica. Parlava otto lingue e ha ottenuto 300 brevetti nella sua vita. La sua eredità ha vissuto una grande rinascita in questi ultimi anni – il nome Tesla, come avrete sentito, diventa sempre più evidente con molte delle sue previsioni su energia e le comunicazioni che sono state realizzate.

La seguente citazione mostra chiaramente come profetico era Tesla. Qui riassume in sostanza  uno smartphone moderno nel 1926, come registrato nel libro “Lightning in mano: la storia della vita di Nikola Tesla” di Inez Hunt:

“Quando [la connessione] il wireless è perfettamente applicato  tutta la terra sarà convertita in un cervello enorme. Saremo in grado di comunicare istantaneamente, indipendentemente dalla distanza. Non solo, ma attraverso la televisione e la telefonia potremmo vedere  e sentire l’altro  perfettamente come se fossimo faccia a faccia, nonostante le distanze di migliaia di miglia; e gli strumenti attraverso i quali saremo in grado di farlo saranno incredibilmente semplici rispetto al nostro telefono corrente. Un uomo sarà in grado di portarlo  in una tasca di giubbotto.” (Fonte)

Lascia il tuo commento:

commenti