ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Nasce in Sicilia il “GRANO” la moneta che fa paura alle banche centrali.

Come spesso accade per le rivoluzioni, partono in silenzio. In questo caso il silenzio più assordante è quello dei media di regime, servi delle banche loro padroni.

Nessun partito ha al primo posto nella sua campagna elettorale, il problema più grande di tutti la sovranità monetaria.

In Sicilia, regione a statuto speciale, è possibile arrivare direttamente alla stampa di moneta, come? Grazie allo statuto speciale che permette l’erogazione di prestiti interni all’ìsola, e alla possibilità di pagare i tributi con questa nuova moneta emessa dal popolo.

Qua sotto nel video trovate maggiori informazioni:

La moneta Siciliana Grano

Posted by Progetto Sicilia on Lunedì 11 maggio 2015

 

Rimaniamo sintonizzatu su Progetto Sicilia perchè potrebbe essere una rivoluzione mai vista.
L’unico caso noto di moneta alternativa è quello condotto da Giacinto Auriti a Guardiagrele, con l’adozione del Simec, tutt’ora in circolazione.
Quando accadde all’epoca le banche tremarono, il popolo si era riappropriato della moneta.

Ricordo a tutti che la moneta senza il popolo, che la accetta e la scambia, non vale nulla.

Lascia il tuo commento:

commenti