ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Guardate cosa fa quest’uomo contro 20 Tigri affamate! DAVVERO SCIOCCANTE!!!

Tigri libere nel più grande parco all’aperto del mondo si trova in Cina, dove questi gattoni ci stupiranno con le loro feline movenze.

Un colpo d’ occhio che molti naturalisti, fotografi, o semplici turisti sperano di realizzare almeno una volta, nella vita.
Ad Harbin, nella Cina nord-orientale, è possibile. Con una estensione complessiva di un milione e 250 mila metri quadri è il Siberian Tiger Park, che detto così sembra un’enormità, ma in realtà si tratta di un quadrato di poco più di un chilometro di lato, non è quello che si dice un’estensione propria per ospitare un gruppo di esemplari del più grande felino vivente (il maschio della sottospecie siberiana – Panthera tigris altaica o anche Tigre di Amur – può superare i 300 chili e misurare fino a 3,50 metri di lunghezza, coda inclusa), ognuno dei quali, allo stato libero, abbisognerebbe di ben altro territorio per sopravvivere.

E lo sfondo di edilizia popolare fa il resto. Ma, d’altra parte, con una popolazione complessiva – per la tigre in tutte le sue sottospecie – ormai ridotta a poche migliaia di unità, c’è chi si accontenta. Il parco di Harbin, la stessa località che in questi tempi si trasforma in una delle capitali bianche del pianeta, con la creazione di una vera e propria città satellite tutta in ghiaccio, esiste dal 1997. Come si vede dalle immagini, i turisti vengono fatti avvicinare alle tigri con mezzi pesanti panoramici, un po’ come accade a Churchill, Manitoba, Canada, con gli orsi polari. Non mancano “dimostrazioni” come il rilascio di volatili che i grandi felini cercano di catturare, mettendo in mostra guizzi da gatto che non possono non stupire i presenti, date le dimensioni, ma che sono la caratteristica di “famiglia” di tutti i felini.

Ecco a voi il video:

Pazzesco non è vero? che ne dite?

Lascia il tuo commento:

commenti