ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Ti rispondo in sequenza! Forse sarebbe stato meglio non farle queste domande…

Per una donna, scoprire di esser stata tradita dal proprio uomo è tremendamente traumatico, lo diventa ancor di più se nel tradimento la componente femminile viene raffigurata da una sua amica.

Tutta la femminilità e la raffinatezza che caratterizzano una qualsiasi donna, in tal caso si tramutano in cattiveria e aggressività. In alcuni casi risulterebbe più conveniente farsi esplodere una bomba a mano sotto il cu.o!

Betty  in questo particolare caso si è troppo trattenuto, considerato il fatto che avesse preferito affrontare il problema per messaggi invece di andare a strappargli i gioielli di famiglia con le mani.

Sarà stata colpa dell’ istinto impulsivo, ma sicuramente avrebbe fatto meglio a beccarlo di persona, visto le colossali risposte ricevute alle sue domande provocatorie.

http://www.cuore-bastardo.it/wp-content/uploads/2016/01/betty1.jpg

“…si! …no! …Si! ” – queste sono alcune delle risposte in sequenza alle domandine di Betty. Siamo convintissimi che l’ avranno condizionata a leggersi e rileggersi le sue stesse domande per decine di volte. E già qui, possiamo considerare il primo autogoal di Betty.

Ma l’ultima risposta che svela un’ ulteriore tradimento ricevuto con un’ altra sua amica, definita ancor più brava a letto di lei e l’altra messa insieme, rappresenta il KO tecnico più famosa della storia dei tradimenti.

Senza parlare poi del giudizio di lui che la definisce psicopatica, esaurita e morbosamente gelosa…

Insomma possiamo pur dire che se Betty aveva tutto il diritto di tirare qualche schiaffo, lo ha tirato solo a se stessa…

Lascia il tuo commento:

commenti